��ˁ�2:th@N�� �V*�DG�����q�,Ÿ��T����#�S�5&"a6r�ޔ$��$95��3�Zs�I�E�Z�����R�߂N���L2�,�'�{���YJ�L��,��V�TXe do�~�P.��r�� ��;�ܑ%�I\��yE9�>%ʊ����X�"I}�{yEY�r�..��磔E5�R��c5�x�RD���,$|@�Ȥ�t�z`N��t�qg�}d�#8���I�c�t=�ud�S����d����)�Ao._ow�&X^�. (Si riprendono uno a uno gli obiettivi stabiliti nel PEI di inizio anno) VERIFICA DEGLI OBIETTIVI ASSE AFFETTIVO RELAZIONALE OBIETTIVI LIVELLO RAGGIUNTO Area del sé - Aumentare la fiducia in sé stesso e nelle proprie capacità; Migliorato Rapporto con gli altri - Potenziare la collaborazione efficace con i compagni; - Rendere più mature le relazioni interpersonali con compagni ed adulti. Per l’A.S. Se hai voglia di confrontarti con me contattami pure sulla mia pagina Facebook: Pedagogista, Insegnante specializzato, Formatore, Padre di Marco, Autore, Blogger. si deve cercare di individuare i punti deboli e forti dell’alunno in modo da pianificare un percorso didattico-educativo il più possibile costruttivo e di crescita! LINEE GUIDA PER INTERVENTI A FAVORE DEGLI STUDENTI STRANIERI IN CLASSE. si deve cercare di individuare i punti deboli e forti dell’alunno in modo da pianificare un percorso didattico-educativo il più possibile costruttivo e di crescita! Anno scolastico 2019/2020 Rimodulazione della progettazione PEI per DAD. Please enable it in your browser settings and refresh this page. MIGLIORARE LA LETTURA DEI BAMBINI CON DISLESSIA. METODI COMPENSATIVI E DISPENSATIVI NEI DSA. %���� P.E.I. Collegamenti e percorsi interdisciplinari sono da prediligere e andranno programmati all’inizio dell’A.S. Ad ognuno degli obiettivi/prestazioni in cui viene declinata la competenza si associa una scala di voti, articolata in genere su 4, 5, o 6 livelli. Y���0+m�F�L��o�6�9tJ[P �Gm�H�9���X���h��2G�Z}����_9gۮb'�ɝ���`��=�������;s*�!�4Q(���te�2�_d�ȶ)���&�פp~�#�:���������|�z��� ���l$��{�����p�t��hǭ�k�b���])�kHVW`N�pb�楂 ��9 w~ـ1�"�M "�,ɦ�lx��>������� 1 0 obj <>>>/Group 33 0 R>> endobj 2 0 obj <>stream OBIETTIVI DIFFERENZIATI, finalizzato al conseguimento di un di valutazione: COMPAGNI (art.13 O.M.90/2001 ) diversabilità segue la p rogrammazione della classe (specifiche, ad esempio strutturando le spiegazioni e le do mande guida e supporti grafici) ovvero “accorciando”la prova di verifica enti curricolari e di sostegno. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. © 2020 DIDATTICA PERSUASIVA del "Dott. Nel P.E.I. Se hai voglia di confrontarti con me contattami pure sulla mia pagina. Nel P.E.I. Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. IN CLASSE CON BAMBINI DSA: 21 CONSIGLI PER AIUTARLI AL MEGLIO. ����dǬ@�,% ���;K��~����R~ 篡筧��VS_\c7����-��3�k��(�Bqj]C�ʀ�mU�6�Eب-"� �Tb�B��R��%�!�U�WN��2}��p"�_;Y���(3,*����[��2�&_�; &��aR���wX�z�,REf��V�ް��:J�����aZH����.aҲ��������QȘv���oU�4���J�EU���k�k`H3lRR[ I;����ds"f @�����������v���}꡽E� �J +��LC�a��-�R ��%ӻ�|���N?���Q���� �� 4c�+��^��m5�E z^������d����^U��}ײ�R���͊��mԛg�-Uz�eQ������P���oo�)�c ___ Docente/i di Sostegno_____ In sede di primo GLH Operativo si è stabilito con l’accordo unanime delle parti intervenute di adottare una programmazione di tipo: Semplificato, per mezzi, metodi, tempi e strategie ma riconducibili ai programmi ministeriali . �٥�$Ib�5���+ l�4�YzI=��$��à�l$� Javascript required for this site to function. Clicca qui sotto per scaricare gratuitamente gli esempi: Spero questo articolo possa esserti stato d’aiuto. Alunno/a _____ Scuola_____di_____Classe__ Sez. Vengono pubblicati a titolo di ESEMPIO poichè questi documenti vanno costruiti su misura dell’alunno. I campi obbligatori sono contrassegnati *, Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina. DIDATTICAPERSUASIVA è un idea del Dott. Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Ecco a voi una serie di Piani Educativi Individualizzati già compilati. Tecniche e soluzioni didattiche per insegnanti efficaci. $�q6ʃ���VZ��H���#oa�&�]͙>�A`xvzxT��X����g� ���B� ��(�F�Bm��;?��w���g�?n>|���˧������7����^^n����O6������I�d�)EA�̀�,��$�G[�.�l93�-�x����_��п�ƴ��?m�;���-t�2������0��m՚y�9��-�8s�W�?`�?/�p��8o��~� ����\�*X�M�k��(���,���*�Wq����.�} ?�}%���}���O�-���4�=g]�RO�Y~xn�=����3 ��f�ݴL>r��H��$ ��m��g�%�U�v�KK���ŭ���&�:iQ8�QزH2�XQ������~��؉W^6~�C��8���@� &� ̈́"�@댍�rl�r��|�6aQ2���W1��r���!��D�~�"���8�0�Eh�)HK���1d���GՔ���Rs��Ĵ��MrGz+�hr�v ����)bH������� +X�e@݂M�r�uũj�0�8�y�TY����[��Bx�)�3��뛥pp��{x��,4�|���֞���Oa�u� �tQ:����\�Bʈ�S#�-� ���ݹ�T�_2�8 IV���� 5R��[��B���PVz�}0���[�^i<9�W� ٶQ���k���@�����7�ޭ��)jM�~�*�(!^P�/�B���AR@,�3a,�����|a�k��]Fx�(�݄������.���›��Y�O�즣��7�je���u)�u-����md��{P)�y�9���m���x��)[Q��J-�[%`Vb��3� ��WY������u!��hVl���'�#��Ƞ�ԊvE�I��p!����=t�ޑ{i���EۤHf7Z��FS"��o��J�?�s����Ud7�sgw#��>���O/�V�c�iRo?,,�� … COMPILATO – SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO. Javascript not detected. COMPILATO – SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO; P.E.I. ��ࡱ� > �� � � ���� � � ���������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������� � �� � bjbjs�s� �� � � � ' �� �� �� � � � ���� 2 2 2 8 j. Leonardo Povia. Leonardo Povia" Pedagogista e Insegnante di ruolo specializzato. I PRINCIPALI DISTURBI SPECIFICI DELL’APPRENDIMENTO. Grandi Crisi Economiche, 25 Aprile Segno Zodiacale, Villa Vendita San Clemente, Marcello Meme Youtube, Umbi Studios Modena, Bandiera Serenissima Blu, Ic San Tommaso D'aquino Priverno Registro Elettronico, Crisi Del '29 Riassunto In Inglese, Oroscopo Controcampus Domani, " /> obiettivi interdisciplinari dad

obiettivi interdisciplinari dad

ESEMPI COMPILATI PER TUTTE LE SCUOLE DI ORDINE E GRADO. P.E.I. in sede di Consiglio di Classe. x��َ��}���y�12���"� \o��l������f��>��ˁ�2:th@N�� �V*�DG�����q�,Ÿ��T����#�S�5&"a6r�ޔ$��$95��3�Zs�I�E�Z�����R�߂N���L2�,�'�{���YJ�L��,��V�TXe do�~�P.��r�� ��;�ܑ%�I\��yE9�>%ʊ����X�"I}�{yEY�r�..��磔E5�R��c5�x�RD���,$|@�Ȥ�t�z`N��t�qg�}d�#8���I�c�t=�ud�S����d����)�Ao._ow�&X^�. (Si riprendono uno a uno gli obiettivi stabiliti nel PEI di inizio anno) VERIFICA DEGLI OBIETTIVI ASSE AFFETTIVO RELAZIONALE OBIETTIVI LIVELLO RAGGIUNTO Area del sé - Aumentare la fiducia in sé stesso e nelle proprie capacità; Migliorato Rapporto con gli altri - Potenziare la collaborazione efficace con i compagni; - Rendere più mature le relazioni interpersonali con compagni ed adulti. Per l’A.S. Se hai voglia di confrontarti con me contattami pure sulla mia pagina Facebook: Pedagogista, Insegnante specializzato, Formatore, Padre di Marco, Autore, Blogger. si deve cercare di individuare i punti deboli e forti dell’alunno in modo da pianificare un percorso didattico-educativo il più possibile costruttivo e di crescita! LINEE GUIDA PER INTERVENTI A FAVORE DEGLI STUDENTI STRANIERI IN CLASSE. si deve cercare di individuare i punti deboli e forti dell’alunno in modo da pianificare un percorso didattico-educativo il più possibile costruttivo e di crescita! Anno scolastico 2019/2020 Rimodulazione della progettazione PEI per DAD. Please enable it in your browser settings and refresh this page. MIGLIORARE LA LETTURA DEI BAMBINI CON DISLESSIA. METODI COMPENSATIVI E DISPENSATIVI NEI DSA. %���� P.E.I. Collegamenti e percorsi interdisciplinari sono da prediligere e andranno programmati all’inizio dell’A.S. Ad ognuno degli obiettivi/prestazioni in cui viene declinata la competenza si associa una scala di voti, articolata in genere su 4, 5, o 6 livelli. Y���0+m�F�L��o�6�9tJ[P �Gm�H�9���X���h��2G�Z}����_9gۮb'�ɝ���`��=�������;s*�!�4Q(���te�2�_d�ȶ)���&�פp~�#�:���������|�z��� ���l$��{�����p�t��hǭ�k�b���])�kHVW`N�pb�楂 ��9 w~ـ1�"�M "�,ɦ�lx��>������� 1 0 obj <>>>/Group 33 0 R>> endobj 2 0 obj <>stream OBIETTIVI DIFFERENZIATI, finalizzato al conseguimento di un di valutazione: COMPAGNI (art.13 O.M.90/2001 ) diversabilità segue la p rogrammazione della classe (specifiche, ad esempio strutturando le spiegazioni e le do mande guida e supporti grafici) ovvero “accorciando”la prova di verifica enti curricolari e di sostegno. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. © 2020 DIDATTICA PERSUASIVA del "Dott. Nel P.E.I. Se hai voglia di confrontarti con me contattami pure sulla mia pagina. Nel P.E.I. Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. IN CLASSE CON BAMBINI DSA: 21 CONSIGLI PER AIUTARLI AL MEGLIO. ����dǬ@�,% ���;K��~����R~ 篡筧��VS_\c7����-��3�k��(�Bqj]C�ʀ�mU�6�Eب-"� �Tb�B��R��%�!�U�WN��2}��p"�_;Y���(3,*����[��2�&_�; &��aR���wX�z�,REf��V�ް��:J�����aZH����.aҲ��������QȘv���oU�4���J�EU���k�k`H3lRR[ I;����ds"f @�����������v���}꡽E� �J +��LC�a��-�R ��%ӻ�|���N?���Q���� �� 4c�+��^��m5�E z^������d����^U��}ײ�R���͊��mԛg�-Uz�eQ������P���oo�)�c ___ Docente/i di Sostegno_____ In sede di primo GLH Operativo si è stabilito con l’accordo unanime delle parti intervenute di adottare una programmazione di tipo: Semplificato, per mezzi, metodi, tempi e strategie ma riconducibili ai programmi ministeriali . �٥�$Ib�5���+ l�4�YzI=��$��à�l$� Javascript required for this site to function. Clicca qui sotto per scaricare gratuitamente gli esempi: Spero questo articolo possa esserti stato d’aiuto. Alunno/a _____ Scuola_____di_____Classe__ Sez. Vengono pubblicati a titolo di ESEMPIO poichè questi documenti vanno costruiti su misura dell’alunno. I campi obbligatori sono contrassegnati *, Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina. DIDATTICAPERSUASIVA è un idea del Dott. Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Ecco a voi una serie di Piani Educativi Individualizzati già compilati. Tecniche e soluzioni didattiche per insegnanti efficaci. $�q6ʃ���VZ��H���#oa�&�]͙>�A`xvzxT��X����g� ���B� ��(�F�Bm��;?��w���g�?n>|���˧������7����^^n����O6������I�d�)EA�̀�,��$�G[�.�l93�-�x����_��п�ƴ��?m�;���-t�2������0��m՚y�9��-�8s�W�?`�?/�p��8o��~� ����\�*X�M�k��(���,���*�Wq����.�} ?�}%���}���O�-���4�=g]�RO�Y~xn�=����3 ��f�ݴL>r��H��$ ��m��g�%�U�v�KK���ŭ���&�:iQ8�QزH2�XQ������~��؉W^6~�C��8���@� &� ̈́"�@댍�rl�r��|�6aQ2���W1��r���!��D�~�"���8�0�Eh�)HK���1d���GՔ���Rs��Ĵ��MrGz+�hr�v ����)bH������� +X�e@݂M�r�uũj�0�8�y�TY����[��Bx�)�3��뛥pp��{x��,4�|���֞���Oa�u� �tQ:����\�Bʈ�S#�-� ���ݹ�T�_2�8 IV���� 5R��[��B���PVz�}0���[�^i<9�W� ٶQ���k���@�����7�ޭ��)jM�~�*�(!^P�/�B���AR@,�3a,�����|a�k��]Fx�(�݄������.���›��Y�O�즣��7�je���u)�u-����md��{P)�y�9���m���x��)[Q��J-�[%`Vb��3� ��WY������u!��hVl���'�#��Ƞ�ԊvE�I��p!����=t�ޑ{i���EۤHf7Z��FS"��o��J�?�s����Ud7�sgw#��>���O/�V�c�iRo?,,�� … COMPILATO – SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO. Javascript not detected. COMPILATO – SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO; P.E.I. ��ࡱ� > �� � � ���� � � ���������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������������� � �� � bjbjs�s� �� � � � ' �� �� �� � � � ���� 2 2 2 8 j. Leonardo Povia. Leonardo Povia" Pedagogista e Insegnante di ruolo specializzato. I PRINCIPALI DISTURBI SPECIFICI DELL’APPRENDIMENTO.

Grandi Crisi Economiche, 25 Aprile Segno Zodiacale, Villa Vendita San Clemente, Marcello Meme Youtube, Umbi Studios Modena, Bandiera Serenissima Blu, Ic San Tommaso D'aquino Priverno Registro Elettronico, Crisi Del '29 Riassunto In Inglese, Oroscopo Controcampus Domani,